venerdì 29 settembre 2006

Mitico... ho passato Fluidodinamica e Aerodinamica 2

Eccoci qua! Dopo giorni di comprensione degli appunti e di ripetizione delle dimostrazioni oggi, tutto tronfio del mio sapere (seeee!), mi sono sentito in vena di andare tranquillo all'orale dal Gibo che mi ha aiutato non poco col compito scritto! (come da post precedente)
Per questo ho fatto di tutto per recuperare, primo per dimostrargli subito che ha fatto bene a darmi fiducia e che non era il caso di segarmi... e poi perchè in effetti la materia mi è piaciuta molto, lui a spiegare è ironicamente smaliziato davanti alla valanga di equazioni e sa tirare fuori semplicemente da tutto il senso fisico della faccenda.
Stamattina è stato proprio bello assistere anche agli altri orali, tra quattro risate e poche incazzature, più perplessità le sue (sant'uomo, quante ne ha sentite oggi!), praticamente non interrogava ma aiutava chi sapeva le formule a capire il significato che ci sta dietro...
Bene! 'sto 20/30 non sembrerà un grande affare, soprattutto considerato che l'esame vale ben 7 crediti e la mia media in questo modo cola a picco... ma sono contento perchè so di essermelo meritato in pieno e di aver recuperato totalmente il compito risicato.
Adesso ne mancano 5 inveve di 6 ma sarà lo stesso molto difficile per me laurearmi entro febbraio!
Per questo non ne faccio un dramma, quello che ho sempre sognato è avere del tempo per capire le cose che faccio al Poli e ne averò da vendere se vado per luglio... comincerò a guardare le materie del quarto anno così da fare la specialistica in fretta godendomi gli esami invece di raffazzonarli.
Ora non resta che riprendere il lavoro su Palamede dal punto in cui lo avevamo lasciato a luglio, o forse addirittura a giugno. Bisogna far funzionare bene la trasmissione delle mail con Orbcomm e strutturare le politiche di comunicazione che poi andranno implementate in Palamessenger, il programma principale.
Di lavoro ce n'è e avanza e anche sul fronte impegni oratoriani non si scherza... ma è moooolto bello così.
Vi lascio con una bella foto di un fenomeno molto carino di cui ormai so praticamente tutto ;-) i vortici di estremità... brutalmente ci sono per lo stesso motivo per cui l'aereo vola e passando in una nuvola si vedono benissimo... che dire... un'altra bellezza della natura. Quando l'uomo ci mette anche del suo nel modo giusto che si può dire: fantastico!

Nessun commento:

Posta un commento