lunedì 29 gennaio 2007

Quando si dice "ridere per non piangere"

Ciao mondo, eccoci di ritorno dall'impresa, tumefatti, sanguinolenti ma per fortuna (ma solo per un pelo) ancora interi!

Stamattina Strutture e Materiali Aerospaziali: UNA STRAGE. Il genio che ha preparato il compito ha pensato bene che mettendo tutte le possibili e inimmaginabili forze e vaccate varie sulla trave in questione, a noi sarebbero bastate lo stesso le 3 ore di tempo per finire l'esercizio...
... forse... anzi SICURAMENTE il fatto è che il tale autore del compito saranno anni che non si mette lui a tavolino a fare un esercizio per cui non può immaginarsi che non riusciamo a quagliare un cavolo in 3 ore se lui mette sia il carico concentrato sia il carico distribuito e chiede le azioni assiali all'incastro (cose che impongono di fare il procedimento per 2 volte con dati diversi). BAH! comunque sia sono proprio curioso di vedere chi è passato e stavolta ESIGO una visione del compito perchè voglio che mi dica in faccia che mi ha segato!

Pomeriggio Dinamica dei Sistemi Aerospaziali credo che sia stato il tema d'esame più semplice degli ultimi 50 anni... e infatti ho fatto certe cavolate che non credo sarei riuscito a tirar fuori dal cilindro nemmeno se avessi voluto farlo tutto sbagliato per ripicca...
Dopo oggi pomeriggio aleggia uno sconforto nei confronti della mia vita al poli che rasenta la depressione... ma non mi faccio buttare giù: è una vita che sono abituato a prendere facciate contro i muri per cui una più o una meno non mi cambia nulla... più che altro se continua così non è più solo una sensazione, ma diventa un fatto la convinzione che sto perdendo tempo e la voglia di mandare loro e le loro inerzie in malora diventa sempre più una possibilità concreta! Per fare cosa? Boh! Ma in questo momento potrei elencare una sfilza di occupazioni meno umilianti che fare lo studente di ingegneria aerospaziale.
Ah ribadisco se non si fosse capito comunque sia ho ancora un briciolo di dignità per questo da domani, come se nulla fosse mi metto sotto con il prossimo Meccanica Aerospaziale che per statistica non sarà semplice come quello di oggi ma almeno non mi farà sentire così deficiente se ne combinerò (com'è certo) qualcuna delle mie! ;-P
Buona serata mondo!
Il vostro Andy che quando ne passa uno NEVICA!

1 commento:

  1. Dai Andre non buttarti giù... cerca di vedere il lato positivo... Palamede aspetta noi !

    RispondiElimina