sabato 17 febbraio 2007

Alla fine di una settimanina mica male!

Questi giorni appena trascorsi sono stati un bel po' zeppi di cose da fare. Questo si è riflesso sulle mie ore di sonno che sono un po' diminuite e che necessitano un recupero di fase per riportarmi ai ritmi che mi hanno permesso di rendere bene nella prima metà di questa sessione.
In questi giorni ho studiato alacremente Scienza delle Costruzioni 2, il primo dei due esami che avrò nei primi due giorni di Marzo che chiuderanno anche questa sessione già prolifica ma che potrebbe esserlo di più.
Giovedì ho assistito alla laurea di un'amica in Università Cattolica e stasera c'è stato l'ultimo incontro della serie "Per-corsi di Filosofia" presso la Biblioteca Popolare di Rho. In questi incontri con il Prof. Don Mario Neva, abbiamo riscoperto quattro giganti della letteratura occidentale: Dante, Shakespeare, Cervantes e Goethe. Stasera abbiamo provato a dire qualcosa sulla natura e l'evoluzione del liguaggio e il suo collegamento con le visioni filosofiche che forgia e dalle quali di riflesso è riplasmato.
Sono stato molto contento di questi inconsti, per questo voglio ringraziare Don Mario, Guido e Giacomo che sono venuti tutte queste sere da Brescia fino a Rho solo per amor di cultura, ho passato momenti molto intensi in queste ore con il cervello a briglia sciolta su questi temi.
Per il resto il mio studio procede, sto pensando di recuperare le persone che si erano dette interessate al progetto dell'On Board Software di ESMO per vedere se è il caso di procedere seriamente ad un'iscrizione non appena sarà finita la sessione. Nel frattempo, comunque vada, sarò impegnato in letture formative sui sistemi operativi poichè con il mio amico Matteo abbiamo chiesto si poter lavorare, o per lo meno sbirciare, nel progetto di Linux RealTime in sviluppo al nostro dipartimento.
Sperando passare i prossimi esami, il programma per il prossimo semestre è quindi questo, finire gli esami che mi mancano alla laurea triennale e tentare di darne qualcuno del 4 anno che ho già in piano di studi, nel frattempo dedicare un po' di tempo a questi due progetti giusto per non rimanere a piedi e per tenermi un po' su con il ritmo.
E cosa dire della scena spaziale? Nei prossimi giorni staremo a bocca aperta ad assistere allo swing-by di Rosetta che ha raggiunto Marte e chiede una bella spinta per continuare il suo viaggio. Sarà un evento abbastanza emozionante vista l'abbastanza complicata sequenza di eventi che il centro di controllo dovrà gestire durante il passaggio dietro a Marte.
In questi giorni anche lo Shuttle ferve nei preparativi per la missione di inizio Marzo, un'altra missione eccitante volta alla costruzione della stazione spaziale.
Ora vado a nanna per cercare di recuperare un minimo del sonno perso negli scorsi giorni per svegliarmi ad un'ora decente domani mattina.
A presto,
Andy

1 commento:

  1. Se ti dico quanto ho dormito questo week-end credo che mi spaccherai la testa.......
    in bocca al lupo per siiienza2, aspetto tue news per andare ad arrampicare o anche solo andare x rifugi...
    ;) a presto

    RispondiElimina