martedì 5 giugno 2007

Ciao Prof. ...

Come ha già scritto Jeby Lunedì 4 Giugno un nostro professore del Poli, una bella persona, ci ha lasciati.
Non ci sono parole per descrivere lo sgomento... non posso rendere l'idea se dico che ho passato ore a cercare su internet sperando che le voci (pur attendibili) che mi erano giunte fossero dovute ad uno scherzo di pessimo gusto giocato a qualche nostro collega.
Alla fine, purtroppo, non ho nessuno da picchiare per lo scherzo idiota... è vero e basta...
Un'incredulità inconcepibile quella che mi (e credo di poterlo dire) ci ha investito.
Il FauSal (che ho sempre ammirato tra le altre cose anche per questo nick) ci ha dato molto: nello spazio di un corso, nello spazio di un semestre ci ha trasmesso di più di quello che si potrebbe pensare.
Per questo, mi piace ricordarlo lì alla lavagna come nella foto che ha scelto per il suo sito, con stampata in faccia la contentezza e la soddisfazione di uno che sta parlando di cose lo appassionano veramente.
Passione che è riuscito a trasmetterci oltre che con la bravura, grazie anche a quel suo modo di porsi, tranquillo e positivo e al tempo stesso deciso e preciso.
Non posso che essere grato per aver potuto conoscere anche solo superficialmente questa bella persona!
Ciao, Prof.,
uno qualsiasi dei tuoi tanti studenti...

Nessun commento:

Posta un commento