domenica 16 agosto 2009

GIMP colorize: non l'ho capito

Nei giorni scorsi ho combattuto senza fortuna con lo strumento Colorize di Gimp. Per venire a capo del colore che generava, mi sono ri-studiato su wiki gli spazi di colore con i quali mi ero già imbattuto.

Lo strumento non mi ha mandato in pappa il cervello perchè usa lo spazio HSL (con una googlata si trovano a bizzeffe convertitori RGB, HSV, HSL) ma perchè la Luminanza è in scala -100 - +100 invece che 0 - 100
Ho provato quindi a tradurre da HSL "normale" con una proporzione, poi son somme e sottrazioni e infine, mischiando HSV e HSL perchè usando in Gimp la Satuzione di HSV invece di quella di HSL il risultato era
piú sensato.
Niente da fare comunque: il ricolorato era della stessa tinta (almeno H era corretto) ma palesemente diverso dal colore desiderato.

L'unica soluzione che ho trovato per ricolorare il pattern sfumato che mi interessava (e quindi senza la possibilità di una selezione decente con la bacchetta magica) è stata la creazione di una maschera sul livello usando l'immagine stessa come sorgente per poi colorare tutto il livello con il colore finalmente giusto.
Applicando la maschera il risultato è stato quello che cercavo ma... inutile dire che ho potuto farlo per via del tipo di immagine... per questo sono molto curioso di capire dove sbaglio con lo strumento colorize e se qualcuno di voi sparuti lettori ha mai incontrato e magari risolto l' "arcano" ;-)

Sulla rete non c'è molto, forse perchè il problema si presenta solo quando si vuole esattamente un certo colore. Se invece lo si fa "ad occhio" i numeri perdono senso e si lavora tranquillamente...

Va beh... spero in qualcuno che mi spieghi se e quanto sono cerebroleso GIMPamente parlando :-P

bYez,
Andy

Sent from my iPhone

Nessun commento:

Posta un commento