mercoledì 3 novembre 2010

Time of troubles - HTPDATE: sicronizzare l'orario sotto proxy

Beh come sapete lo scorso weekend siamo passati all'ora solare.In Italia siamo passati dal tempo CEST al CET.
Orbene :-D, KDE4 di solito è intelligente e se mi ricordo bene dà la possibilità di impostare l'orario attraverso i server NTP. Per di più, non importa che desktop usiate, su ogni distribuzione Linux sono disponibili le utility NTP... ma cosa fare se siamo connessi via proxy?

Non c'è storia, se la porta 123 è chiusa, NTP non funzionerà. Allora come sincronizzare l'orario senza questo fantastico servizio?
La risposta è HTP ovverlo "HTTP time protocol" che ovviamente permette di sincronizzarsi anche via proxy, al prezzo di una accurateza inferiore ad NTP.

http://www.rkeene.org/oss/htp/
http://www.clevervest.com/htp/

In archlinux HTP è disponibile su AUR attraverso il pacchetto htpdate. Eccovi i passi per l'installazione e l'uso di htpdate

1) Andare su AUR e prendere la tarball del pacchetto.
https://aur.archlinux.org/packages.php and search for htp or htpdate
You'll find this package page: https://aur.archlinux.org/packages.php?ID=25963

2) Scaricare la tarball

3) Estrarla nella nostra cartella preferita

tar -xzvf htpdate.tar.gz

4) Creare il pacchetto

cd htpdate
makepkg

Sarà creato un file ".tar.xz". Quello è il vostro pacchetto Archlinux che potete installare con il comando pacman -U

5) Installare il pacchetto

sudo pacman -U htpdate-1.0.4-2-i686.pkg.tar.xz

Ora avete htpdate installato... vediamo di giocarci un po'...

6) Sincronizzare l'orario sotto proxy
È tutto molto semplice. Grazie all'opzione -P potete comunicare ad htpdate l'indirizzo e la porta del vostro proxy. Se volete vedere più informazioni durante l'esecuzione basta specificare l'opzione -d. Quindi con l'opzione -q sì può chiedere ad htpdate di fare il suo lavoro mostrando l'orario preso dal server ma senza impostarlo. Infine con l'opzione -s potete impostare l'orario di sistema come ricevuto dal server che avete specificato. Come server ho usato www.ntp.org perchè si spera che il sito del più famoso e preciso protocollo ntp sia sincronizzato esso stesso a dovere ;-)

htpdate -dq -P proxyIP:proxyPORT httpSERVER

per impostare l'orario di sistema potreste dover avere i privilegi di root

sudo htpdate -ds -P proxyIP:proxyPORT httpSERVER

Ora attenzione, l'orario che viene impostato da htpdate è SOLO quello di sistema.
Di seguito trovate come impostare anche l'hardware clock per evitare che l'orario venga ripristinato a quello precedente, nel giro di pochi minuti, o comunque al riavvio successivo.

7) Sincronizzare l'hardware clock con l'orario di sistema corrente

date

mostra l'orario di sistema corrente (che dovrebbe essere corretto, avendolo appena impostato con htpdate)

hwclock

mostra l'orario corrente dell'hardware clock

Con il seguente comando potete impostare l'hardware clock secondo l'orario di sistema, completando così la sincronizzazione

sudo hwclock --systohc

Ora il vostro oriario è sincronizzato e siete contenti!
Potete provare anche a far girare htpdate come servizio... Eccovi allora la versione web della manpage e una bella pagina della wiki di gentoo sull'argomento:
http://www.clevervest.com/foswiki/bin/view/HTP/HtpdateManpage
http://en.gentoo-wiki.com/wiki/Time_Synchronization

Penso che sia tutto ;-)

Ora non vi resta che essere puntuali!

Nessun commento:

Posta un commento